Domenica, 16 Dicembre 2018
CERCA
Sito
Web
Stradario
(luogo/locale/servizio/...)
rohos - usb flash drive for windows
USB key
logon
TONIGHT
TRASPORTI
SERVIZI
TURISMO
UTILITY
AREA RISERVATA
Nome utente
Password
  
  Viaggiare con gli animali  
     
 

 

In auto:

Per trasportare un solo animale (cane o gatto), non occorre la rete tra la parte anteriore e posteriore della vettura, purchè il cane sia sistemato in modo da non costituire intralcio o pericolo per la guida (deve stare comunque nella parte posteriore dell'auto).
Se si trasportano 2 o più Animali, si deve installare la rete divisoria, oppure tenere gli Animali negli appositi "trasportini".


In treno:


  • E' consentito il trasporto gratuito di piccoli animali domestici racchiusi in appositi contenitori di dimensioni non superiori a 70x50x30 cm.
  • Gatti o piccoli Cani possono essere tenuti sciolti, sotto la diretta sorveglianza del proprietario.
  • Nei treni a scompartimenti sono ammessi anche Cani di grossa taglia a condizione che non rechino disturbo e siano muniti di guinzaglio e museruola, oppure si possono tenere liberi, ma occorre prenotare l'intero scompartimento.
  • Per il trasporto degli animali di grossa taglia e' di regola dovuto un pagamento di un biglietto di seconda classe a prezzo ridotto del 40%.
  • Un Cane Guida in accompagnamento a un viaggiatore non vedente è ammesso gratuitamente in qualunque treno e classe.

  • Nelle carrozze a cuccette in uso esclusivo, come pure nei comparti letto ad uso esclusivo è consentito il trasporto di cani e gatti previo pagamento della relativa tassa di trasporto.
    Dall'8 giugno 1997 e' in vigore una
    nuova normativa: essa prevede che si possa portare il cane in vagone letto prenotato per intero, pagando il biglietto anche per il cane ed una tassa di disinfestazione di 70.000 lire e non sussiste problema se si viaggia con un Intercity, purchè si paghi il biglietto del cane e gli si metta la museruola.
  • Il cane di media o grossa taglia non e' accettato in Pendolino (ETR 460 e ETR 500) solo per il fatto che lo spazio per il passeggero non è sufficiente per poterlo tenere accanto. Sono ammessi solo se contenuti all'interno di un contenitore che possa essere posto al di sotto del sedile.
  • Nei treni Eurostar Italia possono viaggiare solo i Cani
    Guida per i ciechi, a tutti gli altri Animali è vietato l'accesso.

In Aereo:

  • Sui voli Alitalia puo' essere imbarcato un animale per ogni classe e/o sezione di cabina.
  • Se il peso dell'animale sommato a quello del contenitore
    supera i 10Kg l'animale deve viaggiare in stiva.
  • I cani guida per non vedenti vengono imbarcati con il
    passeggero purchè muniti di museruola e guinzaglio.
  • Per alcune destinazioni (ad esempio Londra) non e'
    consentito il trasporto in cabina di animali anche di
    piccola taglia.
  • Il costo del trasporto e' attualmente di L. 10.000 per i voli nazionali, mentre per quelli internazionali e interncontinentali si applicano le normative percentuali di eccedenza bagaglio e il pagamento si effettua in aeroporto, al momento della partenza.
I regolamenti per il trasporto e relativo costo variano a seconda delle compagnie aeree.

Trasferimenti all'estero con Animali al
seguito
:
I cani e i gatti al seguito di viaggiatori che si recano all'estero devono essere accompagnati da un certificato di "Origine e Sanità" rilasciato da un veterinario ufficialmente autorizzato (DM 10/4/69).
Tale certificato deve riportare le seguenti indicazioni: - dichiarazione di avvenuta vaccinazione contro la rabbia da meno di 11 mesi e più di 20 giorni; - dichiarazione di avvenuta visita il giorno del rilascio del certificato e del riconoscimento di ottima salute.
Questo certificato e' valido per 30 giorni dalla data del rilascio.
Per alcune nazioni (Regno Unito, Australia, Svezia, Norvegia, e altre) vigono norme piu' restrittive sulle quali si possono avere ulteriori informazioni rivolgendosi direttamente al servizio veterinario. Spesso sono previsti dei periodi di quarantena in cui l'animale deve venire confinato presso un'apposita struttura

Le informazioni sulle norme per il trasporto sono state tratte dal sito Internet dell' href="http://www.arpnet.it/~enpa/welcome.htm"
target=_blank>Ente Nazionale Protezione Animali (ENPA)

sezione di Torino


 
SERVIZI
Galleria fotografica
Annunci matrimoniali
Chi l'ha visto
Links utili
I CONSIGLI
Il mangiare
La salute
L'igiene
Il cane in casa
La Psicologia del cane
INFORMAZIONI
Anagrafe e tatuaggio
Viaggiare con gli animali
Persi e Ritrovati
Pet-curiosity
La toletta
Ricette
Iniziative
Libri
RICETTE
MERENDA DEL BARBONE