Martedì, 15 Ottobre 2019
CERCA
Sito
Web
Stradario
(luogo/locale/servizio/...)
rohos - usb flash drive for windows
USB key
logon
TONIGHT
TRASPORTI
SERVIZI
TURISMO
UTILITY
AREA RISERVATA
Nome utente
Password
  
 
Carpaccio di vitello e carciofi  
 
 
Una ricetta facile facile per un secondo a base di carne originale e molto buono. La RASPADURA è un formaggio grana fresco a scaglie. Si adatta particolarmente alle cotture in forno, perché fonde molto rapidamente. Se non lo trovi in commercio, usa parmigiano o grana padano tagliati a lamelle sottili.
Tempo: 20 minuti
Ingredienti:

600 g di fettine sottili di carpaccio di vitello
4 carciofi teneri
60 g di raspadura
1 limone
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
100 g di maionese
4 cucchiai di brodo di dado
1 spicchio d'aglio
qualche stelo di erba cipollina
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale e pepe bianco

Esecuzione:
Prepara la salsa. Spella l'aglio, spremilo con l'apposito attrezzo direttamente in una ciotola o tritalo. Unisci la maionese e diluiscila con il brodo, mescolando. Tagliuzza l'erba cipollina con le forbici e aggiungila alla maionese. Profuma con un pizzico di pepe, copri con pellicola trasparente e metti la salsa in frigorifero. 2) Pulisci i carciofi. Taglia il gambo dei carciofi ed elimina le foglie esterne più dure. Privali delle punte, dividili a metà, nel senso della lunghezza, ed elimina l'eventuale fieno interno. Tuffali in una ciotola con acqua fredda acidulata con il succo del limone. 3) Disponi il carpaccio. Scalda il forno a 200 °C. Ungi d'olio 4 piatti individuali resistenti al calore. Distribuisci le fettine di vitello sui piatti in un unico strato, accavallandole leggermente, e insaporiscilo con un pizzico di sale. 4) Condisci e cuoci. Sgocciola e asciuga i carciofi, tamponandoli con carta da cucina. Affettali finemente e distribuiscili sulla carne. Completa il piatto con un pizzico di sale, la raspadura e un filo d'olio. Passalo in forno per 3-4 minuti. Spolverizza il carpaccio caldo con il prezzemolo tritato, insaporiscilo con una macinata di pepe e servilo subito, dopo averlo irrorato con la maionese aromatica.
 
 
In questo box avrete i consigli dell'esperto per gli abbinamenti di vino o bibite. La sezione sarà on line al più presto, tornate a visitarci!
 
I consigli sugli alimenti che riguardano la ricetta selezionata: come scegliere il prodotto migliore, come conservarlo, dove comprarlo. Presto on line!
 
Come utilizzare gli utensili da cucina, quali sono le caratteristiche, gli strumenti indispensabili per tutti i cuochi provetti! Presto on line!
 
Quel tocco in più, l'ingrediente da aggiungere a seconda dei gusti, il segreto per rendere la ricetta particolare. Presto on line, tornate a visitarci!
 
Il lavoro di redazione è stato effettuato scrupolosamente e per pura passione si declinano pertanto eventuali responsabilità su ogni errore di sorta.
Antipasti
Minestre e zuppe
Primi piatti
Secondi di carne
Secondi di pesce
Secondi a base di uova
Pizze e focacce
Piatti unici
Contorni
Dolci
Condimenti
Araba
Cinese
Messicana
Giapponese
Spagnola
Greca
Marocchina
Natale
Capodanno