Martedì, 15 Ottobre 2019
CERCA
Sito
Web
Stradario
(luogo/locale/servizio/...)
rohos - usb flash drive for windows
USB key
logon
TONIGHT
TRASPORTI
SERVIZI
TURISMO
UTILITY
AREA RISERVATA
Nome utente
Password
  
 
Biscottini col miele  
 
 
Il miele è stato, da sempre, l'unico dolcificante e alimento dolce dei pastori e dei contadini. Per i contadini infatti, la barbabietola da zucchero entrò nell'uso comune per marmellate e dolci solo dagli anni Trenta. Ecco una semplice ricetta sarda, un profumato dolce di origine pastorale. <br>
Tempo: 15' impastarli; pochi minuti per la cottura
Ingredienti:

600 grammi di farina «00»; 200 grammi di miele (se lo trovate, provate il miele di cardo o quello di tarassaco; il primo è sardo, il secondo umbro e abruzzese); 60 grammi di burro; 2 uova; latte, quanto necessario; lievito in polvere; un'idea di sale. Ricordate che si conservano per qualche giorno, in vasi di vetro a chiusura ermetica.

Esecuzione:
Formare il cratere con la farina, versare il burro e il miele, separatamente scaldati, con delicatezza, meglio se a bagnomaria. Aggiungere il sale e il lievito sciolto in un paio di cucchiai di latte. Impastare bene e quando la pasta sarà elastica, stenderla col mattarello. La sfoglia dovrà essere alta massimo 5 millimetri. Tagliare con la rotella (o il coltello) la pasta in tante piccole forme e accomodarle in una teglia infarinata. Se credete, potrete spennellare tutti o parte dei biscottini, per averli lucidi, con un pennello bagnato nel latte. Infornare a 160 gradi. Pochi minuti e saranno pronti. Far raffreddare prima di mangiarli o chiuderli nel barattolo.
 
 
In questo box avrete i consigli dell'esperto per gli abbinamenti di vino o bibite. La sezione sarà on line al più presto, tornate a visitarci!
 
I consigli sugli alimenti che riguardano la ricetta selezionata: come scegliere il prodotto migliore, come conservarlo, dove comprarlo. Presto on line!
 
Come utilizzare gli utensili da cucina, quali sono le caratteristiche, gli strumenti indispensabili per tutti i cuochi provetti! Presto on line!
 
Quel tocco in più, l'ingrediente da aggiungere a seconda dei gusti, il segreto per rendere la ricetta particolare. Presto on line, tornate a visitarci!
 
Il lavoro di redazione è stato effettuato scrupolosamente e per pura passione si declinano pertanto eventuali responsabilità su ogni errore di sorta.
Antipasti
Minestre e zuppe
Primi piatti
Secondi di carne
Secondi di pesce
Secondi a base di uova
Pizze e focacce
Piatti unici
Contorni
Dolci
Condimenti
Araba
Cinese
Messicana
Giapponese
Spagnola
Greca
Marocchina
Natale
Capodanno