Marted́, 15 Ottobre 2019
CERCA
Sito
Web
Stradario
(luogo/locale/servizio/...)
rohos - usb flash drive for windows
USB key
logon
TONIGHT
TRASPORTI
SERVIZI
TURISMO
UTILITY
AREA RISERVATA
Nome utente
Password
  
 
Brodo vegetale  
 
 
Il brodo vegetale si può consumare da solo. Adatto anche per chi deve affrontare un pranzo pesante o una permanenza all'estero. Non è una squisitezza, ma è buono perché puo' rimetterci in forma. A questo brodo si può unire la semola, per un tipo di pasta molto particolare e semplice
Tempo: 60 minuti di bollitura, per la cottura della pasta 3 minuti
Ingredienti:

1 cipolla bianca, gialla o rossa; 2 carote; 2 zucchine; qualche foglia di lattuga; un mazzetto di bietola; 2 o 3 coste di sedano; 1 o 2 patate; qualche foglia di basilico; sale. Naturalmente le verdure cambiano al cambiare delle stagioni. Per la pasta: 2 etti di semola di grano duro, acqua, un pizzico di sale

Esecuzione:
Pulire, lavare, tritare le verdure e porle in una pentola contemporaneamente, in 2 litri d'acqua fredda. Far bollire a fuoco medio un'ora, salando alla fine e aggiungendo tanta acqua bollente quanta e' necessaria per l'uso che dovete fare del brodo vegetale. Passare al colino fitto ed e' pronto. Le verdure si possono passare e rimettere nel loro brodo, o farne una purea. Per la pasta: Preparare, come descritto piu' volte, l'impasto, lavorarlo a lungo e poi, quando sara' elastico e asciutto, farne una specie di cilindro, di salame. Tagliare delle fette alte circa mezzo centimetro e farle asciugare bene. Una volta asciutte, porle in un tagliere e, con la mezzaluna, tritarle grossolanamente o poco piu' saranno sufficienti
 
 
In questo box avrete i consigli dell'esperto per gli abbinamenti di vino o bibite. La sezione sarà on line al più presto, tornate a visitarci!
 
I consigli sugli alimenti che riguardano la ricetta selezionata: come scegliere il prodotto migliore, come conservarlo, dove comprarlo. Presto on line!
 
Come utilizzare gli utensili da cucina, quali sono le caratteristiche, gli strumenti indispensabili per tutti i cuochi provetti! Presto on line!
 
Quel tocco in più, l'ingrediente da aggiungere a seconda dei gusti, il segreto per rendere la ricetta particolare. Presto on line, tornate a visitarci!
 
Il lavoro di redazione è stato effettuato scrupolosamente e per pura passione si declinano pertanto eventuali responsabilità su ogni errore di sorta.
Antipasti
Minestre e zuppe
Primi piatti
Secondi di carne
Secondi di pesce
Secondi a base di uova
Pizze e focacce
Piatti unici
Contorni
Dolci
Condimenti
Araba
Cinese
Messicana
Giapponese
Spagnola
Greca
Marocchina
Natale
Capodanno